Piano Ue sul taglio dei consumi


La Commissione europea presenta il pacchetto di misure ideato per contrastare i rincari energetici, in vista del prossimo inverno, attraverso la riduzione dei consumi nelle ore di picco.

La bozza della proposta di regolamento, propone una misura che riduce temporaneamente i ricavi e gli utili delle imprese attive nei combustibili fossili. Gli Stati membri utilizzeranno il ricavato dal contributo di solidarietà per fornire sostegno alle famiglie e alle imprese, ridurre i consumi energetici e sostenere le industrie. Inoltre, una delle proposte è quella di scegliere 3-4 ore ogni giorno per ridurre i consumi.

Un’altra misura riguarda il tetto ai ricavi delle compagnie energetiche che utilizzano tecnologie inframarginali, dunque, che producono elettricità da fonti meno costose del gas, come rinnovabili, nucleare e lignite.

 

Condividi l'articoloShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on Facebook