Terramare Sicilia


“TerraMare Sicilia è un progetto pensato per far conoscere e valorizzare gli aspetti più belli e caratteristici dell’Isola: la natura, la storia, la cultura, i monumenti, le tradizioni enogastronomiche”

 

La Regione Siciliana, con l’emissione del Bando per la realizzazione d’interventi mirati al miglioramento dell’assistenza e dell’informazione dei consumatori e degli utenti (Decreto 23.03.2016), promuove, utilizzando i fondi assegnati dal Ministero dello Sviluppo Economico, il Programma Generale d’intervento 2016-2017 denominato: “Sicilia e Consumatori: diritti e tutele”, coinvolgendo, nella sua attuazione, le Associazioni dei Consumatori della Sicilia.

Sicilia Consumatori, Capofila di un raggruppamento di associazioni partner (Adoc, Adiconsum, Consumatori Associati, Cittadinanzattiva, Movimento Consumatori) , ha presentato una proposta di convenzione per la realizzazione del progetto denominato “TerraMare Sicilia”, ottenendo l’inserimento nel Programma Generale d’intervento della Regione Siciliana 2016-2017.

Dopo “Noi siamo quello che mangiamo” del 2005, “La sicurezza e la qualità negli alimenti” del 2007, “Consumare bene per vivere meglio” del 2010 e “Il Nostro mare Sicuro” del 2011, Sicilia Consumatori vuole continuare a mantenere la sua caratteristica progettuale con “TerraMare Sicilia”, un progetto per valorizzare località della Sicilia meno conosciute, ma altrettanto ricche di antiche tradizioni e di eccellenze agroalimentari, racchiuse all’interno di scenari paesaggistici di rara bellezza.

In particolare, con questo nuovo progetto si vuole volgere anche uno sguardo ai temi della nutrizione e alimentazione, con particolare riferimento alle nostre produzioni autoctone ormai divenute eccellenze a livello internazionale.

Ecco alcune iniziative del progetto in tutta la Sicilia:

  • La divulgazione dell’opuscolo TerraMare Sicilia
  • Incontri di sensibilizzazione ai temi trattati;
  • Camper Didattico Itinerante nelle città;
  • Concorso fotografico “Mangia sano, mangia siciliano”

 

VISITA IL SITO TERRAMARE SICILIA